Indice di aggressività

L’indice di aggressività o Aggressivity Index è un indicatore utilizzato per valutare in che posizione si trova un prodotto o una marca rispetto ai suoi diretti concorrenti.
Si calcola sulla base del rapporto fra quote di mercato ed investimenti pubblicitari.

Attraverso l’indice di aggressività si può praticamente controllare la strategia competitiva delle aziende. Aiuta cioè le imprese a capire il budget adeguato alla strategia competitiva che deve mettere in atto.

L’utilità di questo calcolatore nel monitorare per esempio una campagna di web marketing è tripla:

– Calcola quanto direttamente si comunica con i propri clienti o con i potenziali; è evidente quanto il passaparola sia necessario sul webmarketing, e più gli utenti ne parlano, dibattono sui prodotti e commentano i servizi, più provano attrazione e linkano.

– Si collega all’andamento del traffico sul sito e sulle vendite, per capire quanto progetti come content marketing influiscono sulle vendite.

– Riesce ad impattare sul rankin SEO.

Una visione futuristica ed innovativa che oramai è divenuta necessaria nel campo delle vendite sul web, e che necessariamente viene utilizzata da ogni tipo di impresa, grande o piccola che sia.

Condividi

Condividi su facebook
Condividi su linkedin
Condividi su twitter
Condividi su email

Iscriviti alla newsletter

Rimani aggiornato

Leggi altri articoli

DMCA.com Protection Status