Pagerank

    Il PageRank è un concetto legato al world wide web e si può tradurre come posizionamento della pagina, anche se letteralmente il suo significato è rango della pagina.


    Questa definizione astratta è stata concretizzata da Google che nel 1998 ha brevettato il Page Rank di Google. L’ideazione è stata promossa da Larry Page, cofondatore del colosso del web, per il quale il nome dello strumento rappresentava anche un gioco di parole con il suo cognome.


    L’obiettivo del PageRank è quello di indicizzare le pagine del web, operazione che ha particolare influenza sull’ordine in cui si presentano in relazione ad una determinata ricerca all’utente. Dietro al PageRank di Google c’è un algoritmo che, inizialmente, è stato reso pubblico da Google e che è stato la base per dirigere le azioni dei webmaster e degli esperti SEO. Uno degli strumenti fondamentali è diventato così la Google Toolbar nella quale veniva indicato il ranking di ciascuna pagina web in cui si era posizionati. Lo strumento ora non è più disponibile e Google non ha reso pubblici i nuovi aggiornamenti dell’algoritmo dal 2013, tanto che si presupponeva non si servisse più del concetto di PageRank per stabilire il posizionamento delle pagine sulla rete.


    Il PageRank è invece tuttora utilizzato unitamente ad altre metodologie attraverso cui viene stabilita la classifica sul più importante motore di ricerca al mondo. Per verificare il ranking di uno specifico sito, specialisti in SEO offrono possibilità di ricerca e di verifica inserendo l’url della pagina web che si intende porre sotto esame.

    DMCA.com Protection Status