Come aumentare le vendite

 Come aumentare le vendite

Aumentare le vendite del tuo negozio fisico o online non è un’operazione così semplice da compiere. Il primo motivo è sicuramente perché oggi c’è tanta concorrenza in giro; la seconda ragione è che il cliente oggi si informa prima di acquistare e sceglie come e dove spendere i suoi soldi in base a differenti fattori.

Ecco che per un venditore incrementare il volume delle vendite diventa più difficile: sbaragliare i competitors e convincere l’utenza richiede l’applicazione di tecniche ben studiate.

Di seguito, ti darò dei semplici consigli su come vendere di più col tuo negozio fisico e col tuo e-commerce. I principi sono fondamentalmente gli stessi, a parte qualche piccola differenza che poi andremo a vedere.

come aumentare le vendite

Fai pubblicità

Pubblicizzare i tuoi prodotti o servizi è la prima strategia per aumentare le vendite. Se il tuo negozio o il tuo sito online sono poco conosciuti, come speri di vendere di più?

Quindi fai pubblicità in modo tale da raggiungere quanti più possibili clienti. Oggi i canali e i mezzi a tua disposizione sono davvero tanti e scegli tu quanto vuoi spendere per promuovere la tua offerta commerciale.

Dalla pubblicità cartacea, radiofonica, o attraverso i canali televisivi alle campagne pubblicitarie sui social network o su Google Adv hai davvero l’imbarazzo della scelta e puoi decidere di spendere in base alle tue possibilità economiche e al numero di utenti che vuoi raggiungere.

Cura il tuo sito

Il sito web è una vetrina che va curata proprio come la vetrina di un negozio fisico per catturare l’attenzione dei tuoi clienti. E se non hai ancora un sito, è giusto arrivato il momento di svilupparne uno.

Non basta soltanto avere un sito per aumentare le vendite, ti pare? Il passaggio più importante, quello che può far aumentare l’asticella dei tuoi ricavi, è curarlo, tenerlo sempre aggiornato e funzionale.

Ti porto un esempio: un sito web “vuoto” cioè scarno di prodotti, senza informazioni, che manca delle descrizioni prodotto, può mai attirare potenziali acquirenti? Quindi se vuoi aumentare la vendita, tieni sempre aggiornato il tuo sito, carica i prodotti disponibili, descrivi dettagliatamente i prodotti e ottimizza la sua usabilità.

Un altro consiglio che posso darti è quello di ampliare e dare valore ai contenuti del tuo sito magari aggiungendo una sezione blog oppure caricando dei video. 

Sfrutta i canali social

Che te lo dico a fare, i canali social, se usati con le giuste strategie comunicative, possono rappresentare un ottimo strumento per incrementare le vendite.

La presenza sulle pagine social di Facebook, Instagram o anche Twitter è ormai fondamentale per raggiungere un’utenza più vasta e sperare di allargare il bacino dei clienti, incrementando i ricavi.

Proprio perché sono usati da milioni di persone, un venditore che vuole fare un salto di qualità non può non sfruttare i canali social. Sia che si tratti di pubblicizzare beni materiali oppure servizi, i social network danno una grossa mano in tal senso. Sui social, puoi anche sfruttare l’influencer marketing ossia far sponsorizzare i tuoi prodotti da volti noti al mondo social e attrarre molta più utenza.

Fidelizza i clienti

Un’altra tecnica per vendere di più consiste nel fidelizzare i propri clienti. Fidelizzare un cliente significa costruire con lui un rapporto che dura nel tempo. Non è sufficiente, infatti, che un cliente acquisti una sola volta; se vuoi assicurarti di mantenere un volume sempre ampio di vendite, devi fare in modo che i clienti tornino ad acquistare da te anche una seconda volta, una terza volta e così via…

Così per fidelizzare un cliente esistono delle strategie che puoi mettere in atto molto facilmente. Cerca di farlo sentire a suo agio quando entra nel tuo negozio, sciogli l’imbarazzo iniziale magari parlando con lui, senza comunque mostrarti invadente. Raccontagli i tuoi prodotti, la loro storia i benefici che potrà trarre da essi, trasmettigli la tua passione per il lavoro e il cliente apprezzerà. Puoi anche pensare di offrirgli degli sconti sui suoi acquisti futuri oppure omaggiarlo con qualche piccolo gadget, se è la prima volta che viene da te.

Nel caso di un cliente online, le strategie sono simili: dagli tutte le informazioni di cui può aver bisogno per acquistare un tuo prodotto o servizio con descrizioni prodotto dettagliate ed esaustive, offrigli dei coupon sui prossimi check out di cui può beneficiare solo iscrivendosi alla newsletter così fai in modo di tenerlo sempre aggiornato sulle tue campagne sconti oppure sui lanci dei nuovi prodotti, gestisci bene le consegne senza farlo aspettare oltre il tempo concordato.

Alza il prezzo del prodotto

Si hai letto bene per aumentare le vendite devi alzare il prezzo dei tuoi prodotti. Detta così sembra una contraddizione, in realtà in questa strategia c’è una logica molto sottile ma allo stesso tempo efficace. Se, rispetto ai tuoi concorrenti, tendi ad abbassare troppo il prezzo di ciò che vendi, l’utente avrà la percezione di scarso valore cioè penserà che i tuoi prodotti o servizi non valgano più di tanto e la qualità non è delle migliori. E’ una questione quindi di percezione del cliente che però influenza tanto le vendite perché chi acquista è mosso sempre dalle sue emozioni.

Alzare il prezzo dei prodotti significa dare loro valore ma ovviamente deve esserci la qualità per poterlo fare. In media, potresti alzare il prezzo fino al 20% in più rispetto alla concorrenza. E stai certo che chi compra saprà apprezzare il valore di ciò che offri e sarà disposto a spendere in più in cambio di un acquisto di valore.

Leave a Reply

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

DMCA.com Protection Status