Come fidelizzare clienti e perché conviene farlo

     Come fidelizzare clienti e perché conviene farlo

    Per riuscire ad andare avanti con la propria attività, ma anche al fine di favorire una crescita aziendale, ogni micro-impresa ha bisogno di clienti che acquistino i prodotti e servizi messi appositamente a loro disposizione.

    Secondo molti esperti, è più facile riuscire a vendere un maggior numero di prodotti o servizi ai clienti che già si possiedono che non ai nuovi. 

    Anche tenendo conto di questo, oltre a concentrare i propri sforzi nell’aumentare i clienti è altrettanto importante fare in modo che quelli che già si possiedono continuino a rivolgersi alla propria attività per l’acquisto invece che alla concorrenza.

    Allo scopo di fidelizzare clienti ci sono molte vie percorribili. 

    Indubbiamente un buon business plan fatto fare a degli esperti è utilissimo pure a questo fine. Lo è anche una efficace attività di social media marketing, con la quale poter trarre i massimi benefici affidandosi anche in questo caso a dei professionisti del settore.

    Di seguito però intendiamo fornire alcune ottime idee per fidelizzare clienti gratis, che possono essere attuate in autonomia.

    Fidelizzare clienti creando un rapporto cordiale con loro

    L’importanza della fidelizzazione del cliente non può essere messa in discussione. I clienti fidelizzati possono infatti generare molti profitti. Per questo motivo, è importante trattarli bene.

    Bisogna essere gentili con loro, farli sentire a loro agio, mostrare disponibilità nel fornire informazioni e chiarimenti, e magari anche nel dare dei buoni consigli sulle loro scelte di acquisto.

    Questo vale a prescindere dalla modalità di interazione del cliente con la micro-impresa: sia online che dal vivo bisogna fare il possibile per dimostrarsi cortesi e disponibili ogni qualvolta se ne presenta l’occasione.

    I clienti apprezzano molto quando, ad esempio, entrano in un ristorante o in un negozio e vengono accolti bene. Restano invece delusi quando ci si dimostra scorbutici o indifferenti nei loro confronti.

    Inoltre, i clienti osservano molto anche la disponibilità del personale nel fornire in tempi rapidi risposte a dei loro dubbi sulla merce o sui servizi offerti, e nel modo in cui vengono date tali risposte, sia dal vivo che a distanza (tramite telefono, chat, e-mail, messaggi sui social, ecc.)

    Fidelizzare clienti facendosi ricordare

    Per fidelizzare clienti è importante anche fare in modo di lasciargli un buon ricordo della loro esperienza di acquisto, o comunque della loro visita. 

    Oltre al mostrare le già menzionate qualità di cordialità e disponibilità (che non dovrebbero mai mancare), per fare il possibile per lasciare un ricordo positivo ci sono anche altri efficaci metodi.

    Ad esempio, è possibile arredare il locale in modo piacevole dal punto di vista del mobilio, e confortevole. 

    E se l’esperienza di acquisto può essere effettuata anche online, è opportuno rendere il proprio sito web (o altro spazio di vendite e/o prenotazioni online) bello a vedersi, facilmente utilizzabile, ricco di informazioni utili e sintetiche, e veloce nel caricarsi e nell’effettuare i pagamenti.

    Se la propria micro-impresa consente di comprare prodotti online, anche la velocità della spedizione è una caratteristica importante da prendere in considerazione. Infatti, anche quando gli ordini arrivano a casa in pochi giorni i clienti saranno più propensi a ritornare a fare acquisti in futuro presso lo spazio web messo a loro disposizione.

    Tra i vari modi efficaci per riuscire a farsi ricordare, rientra anche quello di offrire degli omaggi.

    Ad esempio, nel periodo natalizio alcune attività commerciali regalano dei calendari con il logo della propria attività. 

    Altro esempio: alcuni negozi affiancano agli acquisti dei clienti dei beni aggiuntivi concessi come regalo, tra cui dei campioni gratuiti o dei gadget, che hanno un valore di pochi centesimi ma che generalmente i clienti apprezzano parecchio.

    Programma fidelizzazione clienti

    Per fidelizzare clienti per la propria micro-impresa è anche possibile organizzare un programma fedeltà, che serve appunto a premiare la loro fedeltà nel servirsi della propria azienda o del proprio esercizio commerciale.

    Come premiare i clienti? Anche in questo caso ci sono molteplici possibilità. Una delle più efficaci è quella di fargli accumulare punti per ogni acquisto effettuato, e concedere loro dei premi al raggiungimento di determinate soglie di accumulo.

    I premi possono essere dei buoni sconto, oppure dei prodotti e servizi offerti a titolo gratuito o a prezzi molto ridotti.

    E volendo è possibile fare aderire i clienti al programma chiedendo loro l’indirizzo e-mail e il numero di cellulare, così da trovare anche il modo per restare in contatto con loro.

    Fidelizzare clienti rimanendo in contatto con loro

    È possibile fidelizzare clienti in maniera efficace anche restando in contatto con loro. In tal senso, particolarmente utile può rivelarsi la fidelizzazione del cliente online

    Si può ad esempio fare in modo di chiedergli il proprio indirizzo e-mail o il proprio numero WhatsApp, per inviargli dei messaggi (a cadenza periodica e/o occasionale) con informazioni sugli ultimi prodotti e servizi in vendita, oltre che su offerte e promozioni in corso. Tutto ciò può rivelarsi davvero di grande aiuto nell’invogliarli a ritornare a fare acquisti.

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    DMCA.com Protection Status