Come pianificare una campagna pubblicitaria

     Come pianificare una campagna pubblicitaria

    Per pianificare una campagna pubblicitaria d’impatto, ogni azienda ha bisogno di un messaggio, di un cliente target, di canali pubblicitari e di un valido piano di marketing. L’adv campaign è il complesso delle azioni pubblicitarie programmate dalle aziende per farsi conoscere dai potenziali clienti, rafforzare la propria brand image, posizionare un prodotto o lanciare una nuova linea sul mercato. Per una campagna adv di successo non è sufficiente avere tanta creatività, ma serve anche una spiccata capacità di analisi. Scopriamo allora insieme, passo per passo, come pianificare una campagna pubblicitaria efficace per la tua azienda.

    Stabilisci obiettivi della campagna pubblicitaria

    La prima cosa da fare per progettare una campagna pubblicitaria di successo è studiare il tuo prodotto e le sue caratteristiche, il target dei tuoi clienti e le loro esigenze. Analizza e definisci gli obiettivi della tua campagna adv: ad esempio, vuoi rafforzare l’immagine del tuo brand e la brand awareness oppure vuoi lanciare un nuovo prodotto o, ancora, vuoi attrarre nuovi potenziali clienti… Questo devi essere tu a stabilirlo prima di passare allo step successivo. 

    Quali contenuti utilizzare?

    Una volta fissati gli obiettivi della campagna pubblicitaria della tua azienda, puoi iniziare a crearne i contenuti. Questo è sicuramente il passaggio più creativo dello sviluppo di un’adv campaign ma attento! Il messaggio, che vuoi trasmettere al tuo pubblico, deve essere uno solo: chiaro e diretto.

    Dove veicolare i messaggi della campagna pubblicitaria?

    Quando hai sviluppato il contenuto della tua campagna pubblicitaria puoi passare a rassegna i canali da usare per diffondere il messaggio. Nella scelta dei canali più giusti, tieni in considerazione il target della tua utenza, gli obiettivi della tua campagna e il budget di cui disponi. I canali, attraverso i quali puoi lanciare la tua campagna pubblicitaria, sono tanti: oltre al web e ai social network, c’è la televisione, la radio, ci sono i giornali, i cartelloni pubblicitari, i volantini e i depliant. 

    Monitorare i risultati della campagna

    Una volta lanciata la campagna pubblicitaria, l’ultimo step è il controllo dei risultati. La fase di monitoraggio è importante per capire se la strategia di comunicazione funziona, per valutare il comportamento e la reazione degli utenti e per valutare il rientro economico della campagna, a fronte delle spese effettuate.

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    DMCA.com Protection Status