Gestione del personale: tutto sulla gestione delle risorse umane

     Gestione del personale: tutto sulla gestione delle risorse umane

    Il capitale umano di un’impresa è uno dei punti cardine per avere una crescita costante. Un tempo la gestione delle risorse umane era considerata da molti una funzione utile solo a certi livelli aziendali, ma la Human Resources è da considerarsi ad ampio raggio a tutti i livelli dell’impresa moderna.

    Gestione del personale cos’è a cosa serve

    L’HR in un’impresa è un’insieme di attività, sistemi, considerazioni, politiche messe in atto per gestire performance e comportamenti delle persone intorno alle quali ruota l’azienda, ovvero tutti i dipendenti.

    La crescita aziendale passa attraverso la gestione delle risorse umane perchè capace di migliorare le performance e di conseguenza la produttività.

    Chi fa la gestione del personale?

    Nelle imprese più grandi la gestione delle risorse umane è delegata a un team, a responsabili interni o esterni che studiano il business plan e considerando gli obiettivi aziendali mettono in atto una serie di valutazioni e creano sistemi affinchè i dipendenti ad ogni livello possano agevolare il raggiungimento degli obiettivi.

    Inuna piccolissima impresa questa figura può essere o ricoperta da un responsabile interno, o meglio ancora delegata a società esterne di consulenza.

    Cosa fa il responsabile delle risorse umane?

    Chi ha questo ruolo cura come detto in precedenza innanzitutto la pianificazione per far si che l’impresa raggiunga i propri obiettivi.

    Ma si occupa anche di selezionare il personale dipendente in fase di assunzione, quali figure professionali ricercare e dove farlo nell’immenso mercato del lavoro.

    Il responsabile della gestione dei dipendenti deve essere abile e preparato anche nella formazione riuscendo non solo a trasmettere i valori e gli obiettivi aziendali, ma aiutando a mantenere alto il livello di autostima nei dipendenti, a non far nascere malcontento, conflittualità nei luoghi di lavoro.

    Chi si occupa di gestire risorse umane deve essere capace di riconoscere le persone di talento, di mediare, di aiutare ogni dipendente a sviluppare le proprie competenze per svolgere al meglio il proprio ruolo nel processo produttivo.

    Valuta il personale con la redazione di schede di miglioramento, un piano individuale che serve a monitorare le performance del dipendente per valutare le eventuali azioni migliorative.

    Si interfaccia con gli esperti della gestione contabile per creare sistemi di incentivazione monetaria, capaci di motivare e premiare i dipendenti. La total reward infatti, aiuta a coinvolgere e motivare le persone a migliorare la propria performance.

    DMCA.com Protection Status