landing page: cos’è funzioni come crearla

 landing page: cos’è funzioni come crearla

Cos’è

Una landing page è una pagina web che funge da porta d’ingresso per un’utente web di un funnel di marketing. E’ considerabile un sito web perchè può essere sia una semplice pagina interna al sito web, sia un vero e proprio mini sito.

A cosa serve

La funzione principale di una landing page è quella di pagina di atterraggio per gli utenti dei diversi canali online che rispondono a un’annuncio pubblicitario e vi fanno clic, o che vi giungono dopo aver digitato keyword nei motori di ricerca.

Spesso quando si vuole aumentare il ROI e la monetizzazione di un sito web, o si vuole fare lead generation, si predispone la costruzione di una o più landing page nelle quali si utilizzano tecniche di copywriting per informare l’utente in target e aumentare la probabilità di convertire l’utente in un contatto utile.

Come creare una landing page

creare una landing page

Se si utilizzano CMS come WordPress, creare una landingpage non è difficile, perchè esistono molti servizi e plugin che consentono anche in modo gratuito di creare una pagina di atterraggio per l’utente.

Se realizzare una landingpage intesa come pagina web è abbastanza semplice, crearla utile ed efficace è tuttìaltro che semplice.

Lo scopo di una pagina di vendita è infatti quello di aumentare il ritorno dell’investimento, di creare un collegamento rapido ed efficace per favorire la trasformazione di un utente online in un potenziale cliente o una vendita.

Per questo motivo, la landing page va strutturata da un’esperto consulente di web marketing che conosca a fondo anche tecniche avanzate di copywriting.

Landing page e marketing

landing page

Come prima cosa, anche se non sembra un’elemento proprio della pagina, una landingpage deve avere uno scopo ben definito, che può variare in base alla strategia di web marketing scelta e alla tipologia di business.

A quale pubblico ti rivolgi? qual è il bisogno che soddisfi con questa pagina di vendita? Come si può notare sia per capirelo scopo, gli obiettivi, che per individuare target e bisogno da soddisfare c’è bisogno di qualcuno esperto inmarketing per far si che la landing produca effetti desiderati.

Il contenuto di una landing page, sia esso sotto forma di testi, immagini o video, deve essere strutturato in modo tale da poter attrarre l’utente facendolo riconoscere, creare interesse nel visitatore della pagina, far scattare in lui la molla del desiderio e infine portarlo ad agire.

Anatomia di una landing page

Una pagina di vendita è strutturata generalmente in modo tale da non consentire all’utente che la naviga di distrarsi dal messaggio che gli si vuol dare.

Ecco che spesso le landing hanno un menù navigazionale creato con url relativi che consentono di navigare su e giù senza abbandonare mai quella specifica pagina.

Non hanno link in uscita fuorvianti o verso altre fonti, non hanno o comunque è ridotto l’uso di link interni per approfondire gli argomenti che sono spesso tutti sviscerati in quella singola pagina.

Il contenuto ha una struttura lineare che segue diversi modelli di copywriting come ad esempio il modello A.I.D.A. e la pagina è strutturata nell’header, nel mainc content, nelle sidebar e nel footer sempre seguendo le direttive del modello di copywriting scelto.

Graficamente una landing page deve essere impeccabile e anche la velocità deve essere tale da consentire un’esperienza ottimale all’utente.

Landing page e sito web differenze

Nonostante rientri anch’essa nella categoria dei siti web per certi versi, la landing ha diverse differenze dal sito web classico.

Un sito web in tutta la sua architettura, deve essere capace di trasmettere l’identità del brand, deve intercettare i tanti bisogni dell’utente che servono i propri prodotti, deve promuovere in modo generico tutti i prodotti o servizi e deve farlo presentando diversi contenuti.

Invece una landing page ha la possibilità di essere più focalizzata su un singolo bisogno da soddisfare, deve evitare che gli utenti navighino in profondità per informarsi o addirittura escano dal sito. Deve riuscire a creare urgenza nell’utente che vi naviga.

DMCA.com Protection Status