Obiettivi del content marketing

     Obiettivi del content marketing

    In un precedente articolo che puoi leggere cliccando qui strategie di content marketing ti ho spiegato come realizzare, in maniera molto semplice, una strategia dei contenuti in grado di ottimizzare i tuoi profitti.

    In questo articolo, invece, mi focalizzerò su quelli che sono gli obiettivi del content marketing e te li presenterò, uno ad uno, in modo da improntare ancora di più la tua content strategy al loro raggiungimento.

    Elenco degli obiettivi del content marketing

    Di seguito ti elenco i principali obiettivi del content marketing che puoi raggiungere, applicando al tuo business online, una valida strategia dei contenuti:

    Generare lead

    Quello di generare lead è tra i primi obiettivi di una buona content strategy. Perché creando dei contenuti digitali di valore, aumenti la possibilità di stabilire un contatto con un utente che ha mostrato interesse verso i tuoi contenuti. Il risultato della lead generation che hai prodotto saranno quei contatti commerciali che in futuro potranno diventare tuoi clienti.

    Fidelizzare i clienti

    Un altro obiettivo del content marketing è quello di fidelizzare i tuoi clienti. Offrire dei contenuti testuali, visivi o video che risultino utile al tuo target di utenza, che soddisfino un loro bisogno, che li aiutino a risolvere una difficoltà reale, ti consentirà di diventare un punto di riferimento per i tuoi acquirenti, rafforzando la customer satisfaction e il loro livello di loyalty verso il tuo brand.

    Aumentare il traffico sul sito

    Aumentare il traffico organico sul tuo sito è un vantaggio di cui puoi beneficiare con una content strategy di successo. Ma in che modo il content marketing può aumentare le visite al tuo sito web? Ottimizzando i contenuti del sito con la SEO. In questo modo, andrai ad indicizzare le tue pagine e i relativi contenuti e sarai più visibile agli utenti sui vari motori di ricerca.

     Rafforzare la brand reputation e consolidare la brand awareness

    Gli ultimi due obiettivi perseguibili con la tua strategia dei contenuti riguardano il rafforzamento della reputazione della tua marca e il consolidamento della brand awareness nei tuoi clienti. Con contenuti di alta qualità: articoli, guide, infografiche, webinar, videolezioni, libri, ben ottimizzati e pubblicizzati in rete, potrai non solo rendere più solida la tua brand reputation, facendoti apprezzare da un numero maggiore di utenti. Potrai anche potenziare in questi utenti la brand awareness, cioè implementare in loro il grado di conoscenza e consapevolezza del tuo marchio.

    Obiettivi SMART

    All’inizio del post ti ho detto che gli obiettivi del content marketing, per essere raggiunti, necessitano di una content strategy pianificata e ben ponderata, ma non solo. Devono anche seguire il metodo di identificazione SMART, metodo conosciuto alla maggior parte dei marketer, che specifica le caratteristiche di ogni obiettivo per poter essere brillantemente conseguito.

    Il termine SMART è un acronimo che sta per:

    • Specific
    • Measurable
    • Attractive
    • Realistic
    • Time-bound

    In sintesi, puoi raggiungere un obiettivo solo se questo risulta specifico nel senso di ben definito e chiaro, misurabile cioè deve essere espresso in numeri o percentuali per poter essere verificato con un’analisi, appetibile vale a dire desiderato perché ne va del prestigio dell’azienda, realistico cioè se effettivamente puoi raggiungerlo con una corretta strategia e definito in un arco temporale ossia che in un determinato periodo di tempo l’obiettivo deve essere concretizzato, per poter passare al successivo.

    Leave a Reply

    Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    DMCA.com Protection Status